GALENICA: tra storia e innovazione.

La farmacia ha origini molto antiche e nasce dal bisogno di curare e guarire problematiche di salute e per mantenerne in buono stato l’organismo. La prima ricerca di rimedi è stata rivolta verso la natura, ricca di sostanze curative e di una molteplicità di aiuti “spontanei” messi a disposizione dell’uomo.


Cenni storici

Il termine galenica deriva dal nome del noto medico dell’antica Grecia Galeno, che utilizzava erbe ed estratti come medicamenti. Ancora oggi il termine galenico viene usato per indicare l’arte di preparare medicamenti. I preparati galenici sono i rimedi, preparati direttamente dal farmacista attraverso la sapiente miscelazione di diverse sostanze. Fino alla prima metà del XX secolo i rimedi venduti in farmacia venivano preparati dal farmacista preparatore; ancor oggi si possono ammirare nei musei e in alcune farmacie storiche, gelosamente conservati, vasi contenenti droghe vegetali e principi attivi di origine naturale, ottenuti da piante o animali. Con il tempo, la farmacia si è allontanata dalla preparazione diretta per passare alla dispensazione delle specialità farmaceutiche, con l’arrivo dell’industrializzazione farmaceutica. La preparazione galenica è stata quasi del tutto abbandonata, per essere riscoperta negli ultimi decenni da alcune farmacie specializzate.

Oggi

La galenica è fondamentale ancora oggi, poiché permette di colmare alcune lacune che l’industria non sostiene per la particolarità e l’unicità delle necessità individuali. I farmaci galenici, infatti, possono essere formulati “su misura” del paziente come nel caso di:

farmaci orfani, non più prodotti dalle aziende per motivi di natura economica (costano troppo o sono poco venduti);

farmaci con dosaggi personalizzati, come nel caso di medicinali ad uso pediatrico, ginecologico o veterinari, che richiedono dosaggi spesso non presenti in commercio (basti pensare ad un anziano con problemi di deglutizione, nel caso in cui in commercio sia presente un farmaco solo in forma di compressa, il prodotto può essere allestito in forma liquida, se reperibile il principio attivo);

farmaci per pazienti allergici o intolleranti ad un componente di un determinato farmaco.


Nel laboratorio galenico si allestiscono sia preparati magistrali, elaborati su prescrizione medica e personalizzati per il singolo paziente, sia preparati officinali, allestiti dal farmacista sulla base di formulazioni presenti nella Farmacopea Ufficiale. La nostra farmacia è dotata di un laboratorio ben attrezzato per la realizzazione di preparazioni galeniche in diverse forme farmaceutiche (esclusi prodotti sterili ed iniettabili). Il personale adeguatamente formato è in brado di allestire diversi preparati magistrali ed officinali.


55 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti